Il tecnico giallorosso Di Mauro: “Passaggio del turno di Coppa meritato, aspettiamo l’ok per la riapertura del S. Stefano”

QUALIANO | Post gara di Coppa Campania del S. Stefano tra Real Qualiano e Casavatore con passaggio al turno successivo dei padroni di casa. Ai nostri taccuini il tecnico dei locali Di Mauro (in foto) che è soddisfatto per il primo obiettivo raggiunto: “Siamo contenti del passaggio del turno di Coppa Campania. Abbiamo sfruttato il fattore campo ed abbiamo eliminato un degno avversario che ha giocato una buonissima gara in fase difensiva creando anche qualche occasione importante su rapidi capovolgimenti di fronte. Ritengo però meritato il nostro passaggio del turno. Abbiamo avuto delle difficoltà a sbloccare il risultato. Sapevamo che il pareggio consentiva ai granata la qualificazione. Siamo stati meno brillanti del solito ma comunque abbiamo creato tanto. Il nostro obiettivo stagionale è migliorare la posizione del campionato scorso, minimo è centrare il piazzamento play off ed andare più avanti possibile in Coppa Campania. Capitolo stadio, dovremo avere l’ok della commissione di vigilanza per non avere più le gare a porte chiuse ad inizio dell’anno prossimo. Si spera quanto prima l’apertura alle gradinate dello stadio perché la cittadinanza ci è vicina tanto è vero che molti hanno contribuito alla iscrizione al campionato e non vedono l’ora di assistere le gare al S. Stefano”.