Il direttore sportivo Nicola Cangiano porta in neroverde Cinquegrana e Garofalo provenienti dal Villa Literno

NAPOLI | Due arrivi e tre partenze. Ecco il frutto del lavoro del direttore sportivo neroverde Nicola Cangiano che assicura a mister Di Santo due giocatori di valore provenienti entrambi dal Villa Literno, club di promozione di terra di lavoro. I profili corrispondono all’esterno difensivo classe 1996 Nicola Cinquegrana (ex S. Arpino e Ortese) e all’esterno d’attacco classe 1987 Alfonso Garofalo, calciatore con notevole esperienza che ritorna nel club liburino dopo due stagioni di assenza. Lasciano la casacca neroverde Luciano Marino, Francesco Pascucci e Pasquale Scotto. Nel giro di qualche giorno si avranno altri innesti per puntare alla vetta della classifica. Gli avversari del girone sono avvisati, la Virtus Liburia vuole essere protagonista di un torneo di 1° Categoria molto livellato in alto.