L’Ischia frena incredibimente con il Massalubrense. Il Don Guanella contiene il Summa Rionale

Bacoli vicino al trionfo. La formazione allenata da De Stefano serve il poker alla Sangennarese e allunga a + 6 sulle inseguitrici quando mancano cinque giornate al termine, ormai per i flegrei manca davvero poco per festeggiare. Clamorosa Ischia, che non batte sul terreno amico la Massalubrense, rallentando e mettendo a repentaglio anche il secondo posto, mentre per i sorrentini è un punto che serve per i play out. In ottica salvezza, il Summa Rionale non riesca e piegare il Don Guanella, per i padroni di casa il miracolo è ancora possibile, mentre i napoletani devono solo compiere un’impresa se vogliono evitare i play out. Sa di retrocessione la sconfitta interna del S. Maria la Carità con lo Stasia, mentre la Sangiovannese regola il Quartograd e sale ancora.