Il comunicato della Curva Sud, la parte  più calda della tifoseria biancoscudata che si oppone alla situazione societaria disertando lo Stadio Domenica durante la semifinale Play off con l’Isola di Procida

Basta!!! La Curva Sud comunica all’intera città le proprie intenzioni. A malincuore, noi tifosi abbiamo deciso di disertare la prima partita casalinga dei play-off. i motivi che hanno determinato questa sofferta decisione sono molteplici: la certezza delle cattive intenzioni di battiloro e compagni, i quali vogliono solo racimolare altri soldi anche attraverso la vendita del titolo sportivo a possibili acquirenti. questo significherebbe che qualora non esistessero persone intenzionate a proseguire un progetto serio a torre annunziata, lo stesso titolo sarebbe venduto altrove. questa volta chiediamo, umilmente, alla città intera di disertare lo stadio. alla nostra gente ricordiamo inoltre che l’attuale società non ha “coperto” nemmeno l’ultima trasferta di Forio d’Ischia. Soltanto grazie al sacrificio economico di tre persone dello staff tecnico(e non dirigenziale) il Savoia ha onorato l’impegno di campionato. pertanto ringraziamo la squadra e queste tre persone per la serietà’ dimostrata. vogliamo infatti dare una svolta affinchè questi “sciacalli” non siano più protagonisti di alcun progetto futuro’. Ultras Savoia a difesa della dignità”.