L’ultima squadra a vincere in Sicilia è stata la Cavese nel 2012 in casa dell’Akragas, da allora solo qualche pareggio e tante sconfitte

Continua il trend negativo delle compagini campane lontano dalla Campania dove fanno fatica a fare risultato. Ieri dalla Sicilia e dalla Puglia sono arrivati due risultati negativi che hanno visto protagoniste Audax Cervinara e San Giorgio. Il dato negativo persiste da diversi anni, l’ultima vittoria di una campana negli Spareggi Eccellenza in terra siciliana risale al 2012 quando la Cavese si impose 1-0 ad Agrigento. Da allora in Sicilia soltanto tante delusioni, ne sanno qualcosa Stasia Soccer, Torrecuso (che comunque si qualificò), Sant’Agnello, Sorrento e in ultimo San Giorgio. Ma non solo negli Spareggi Eccellenza, anche in Serie D nell’ultima stagione tutte le squadre campane compreso piazze blasonate come quella di Cava dei Tirreni, Santa Maria Capua Vetere hanno trovato difficoltà nel fare punti. Dalla Sicilia alla Puglia il discorso non cambia con l’Altamura che dopo il Portici ha sconfitto i cugini del San Giorgio. L’ultima squadra a dover fare i conti con una pugliese è stato il Quarto nel 2013/14 con l’eliminazione per mano della Fidelis Andria. Tra sette giorni ci auspichiamo che almeno in terra campana le cose cambino e che Cervinara e San Giorgio possano tagliare il traguardo della Serie D.