Da cinque gare non prendono gol. In una “classifica” tutta campana sarebbero primi

Se stilassimo una ideale e fantasiosa classifica delle dodici squadre campane in Serie D, la Cavese sarebbe prima con i suoi 25 punti (oggi è seconda nel girone H a pari merito con Altamura  e Cerignola). Seguirebbero Ercolanese (21), Nocerina (20), Gelbison (15) e Gragnano (14).

La formazione di Bitetto ha vinto alla grande ieri sul Nardò per 3-0. Il “Lamberti” è diventato un fortino per gli aquilotti: su sei gare ha vinto cinque volte, steccando solo l’esordio contro la corazzata Potenza. Può anche vantare la seconda miglior difesa con sette reti subite e l’ultima volta che la porta è stata violata risale alla sesta di campionato un mese fa nel 2-0 a Cerignola. Da allora sono passate cinque giornate e la difesa ha abbassato la saracinesca. Ottima anche la media realizzativa con sedici reti all’attivo in undici giornate (1,4 gol a gara) di cui undici tra le mura amiche con Antonio Martiniello bomber della squadra: sette reti realizzate (nessuna su rigore) e quarto posto della classifica generale dei marcatori, a tre gol da Carlos Franca del Potenza, primo in classifica. Domenica il calendario dà appuntamento a Gravina poi c’è il Taranto in casa e Molfetta con lo Sporting. Insomma, le prossime due gare sono la prova di maturità, sono delicate ma non decisive perché il campionato è lungo ma la Cavese sta mostrando di poter dire la sua fino alla fine e di poter crescere ancora.

Di seguito la classifica “di fantasia” di tutte le campane. Non bisogna dimenticare che essendo inserite in due girone, è come se le nostre squadre giocassero in due diversi campionati.

 

Cavese 26 (Girone H)

Ercolanese 20 (Girone I)

Nocerina 20 (I)

Gelbison 15 (I)

Gragnano 14 (H)

Pomigliano 13 (H)

Sarnese 13 (H)

Portici 11 (I)

Frattese 9 (H)

Ebolitana 9 (I)

Turris (-6) (H)

Aversa 6  (H)