Nella 3° giornata del girone A di Seconda Categoria vittoria importante per la F.c. Frattaminorese, decisivo il giovane Cimmino.

La partita inizia a ritmi bassi con circa 20 minuti di studio per entrambe le compagini ma è al minuto 26′ che i padroni di casa si affacciano sull’asse Arena-Primo, sessanta secondi dopo ovvero al 27′ è arrivato però il vantaggio del Falciano su contropiede finalizzato da Caterino, termina così il primo tempo. E’ mister Rospo a guidare la F.c. Frattaminore, nello spogliatoio durante l’intervallo qualcosa cambia visto che scende un’altra squadra in campo, la concentrazione è al massimo e dopo soli 7 minuti arriva il pareggio firmato Cimmino. Gli arancio continuano a macinare gioco anche se è il Falciano a rendersi di nuovo pericolso con un grande intervento di Castaldo ma sale ancora in cattedra Cimmino che con un bel gol sulla linea del fuorigioco riesce ad insaccare l’estremo Bascagli e a portare il risultato sul 2-1. Il Falciano vuole il pari al più presto ma Cammisa al 28′ spegne le fiamme ospiti con il tris dei padroni di casa che soffrono molto gli attacchi finali ma riescono a rialzare una partita importante e tanti meriti a mister Rospo. La F.c. Frattaminorese rialza la testa e ottiene la prima vittoria in campionato salendo cosi a 3 punti, si allontana il malumore dato dalle 2 sconfitte consecutive ma bisogna ovviamente migliorare.