Netto successo dei locali che s’ impongono per 3 a 0

Al “Massaquano” di Vico Equense netta vittoria dei locali ai danni del Real Poggiomarino, la squadra di mister Spano s’ impone con un autoritario 3 a 0. Nella prima frazione di gioco, subito i locali prendono in mano la gara, al 12′, Mosca, da fuori area, impegna Prete, che alza in angolo. Al 16′, Savarese sulla destra appoggia a centro area a per Romano, che conclude centralmente e Prete salva coi piedi. Al 23′, si fa vivo il Real Poggiomarino, che gestisce la seconda parte del primo tempo, con un colpo di testa di Falco, su angolo di Lucarelli, che sfiora il palo alla destra di Inserra di un soffio. Al 38′, senza pretese, ci prova Lucarelli da fuori, con la sfera che termina a lato. Al 41′, il Real Poggiomarino spreca l’occasione più ghiotta dell’intera partita, con Ferrara che, ritrovatosi da solo dinanzi ad Inserra, gli calcia addosso, con l’estremo difensore già praticamente a terra. Nel secondo tempo, nemmeno il tempo di iniziare e Parlato, viene espulso per doppia ammonizione, a questo punto, il Real Poggiomarino deve stravolgere tutto, ma nonostante ciò sfiora il vantaggio, al 51′, con Casalino che, al termine di un’azione personale, penetra in area e conclude, ma Inserra gli dice no. Al 65′, arriva il vantaggio dei padroni di casa, con Michele Mosca che, palla al piede, sul filo del fuorigioco, entra in area, approfitta di uno scivolone di Cozzolino e si presenta da solo davanti a Prete, infilandolo senza difficoltà. Gli ospiti, nonostante l’inferiorità numerica si gettano in avanti, rischiando logicamente di subire una nuova rete, infatti, al 79′, Coppola si divora il raddoppio. Poco dopo, Trapani, da fuori, impegna Prete, come sempre attento a deviare in angolo. All’87’, in contropiede, con il Real Poggiomarino completamente proteso in avanti, Staiano Davide chiude la partita, realizzando il raddoppio. Al 95′, a partita ormai finita, arriva anche il tris, ad opera di Giuliano Apuzzo.

VICO EQUENSE:

Inserra, Savarese (55’Trapani), Ostieri, Coppola, Raganati, Porzio, Staiano G. (75’Mottola), Apuzzo, Mosca M. (88’Gallifuoco), Romano (61’Staiano D.), Borriello (55’Oliva).

A disposizione: Mosca V., De Simone.

Allenatore: Spano.

REAL POGGIOMARINO:

Prete, De Rosa, Cozzolino (85’Nunziata), Perone (66’Acanfora), Parlato, Falco, Ferrara, Casalino (53’Desiderato), Crisantemo, Agnello (93’Longobardi), Lucarelli.

A disposizione: Coticelli, Squillante, Balzano.

Allenatore: Teta.

Arbitro: Lizza (Agropoli)

Assistenti: Martinelli (Castellammare Di Stabia) e Nocera (Nocera Inferiore)

Reti: 65′ Mosca M., 87′ Staiano D. e 95′ Apuzzo.

Ammoniti: Inserra, Porzio, Staiano G., Borriello e Oliva (V) Lucarelli (RP)

Espulsi: 46’Parlato (RP) per doppia ammonizione.

Note: Spettatori 100 circa.