Emozioni e alternanza di realizzazioni rendono divertente ed avvincente la sfida

La sfida tra Comprensorio Casalnuovese e Real Sant’Anastasia termina in parità con un pirotecnico e spettacolare 2 a 2, nel complesso è stata una partita molto combattuta fino allo scadere, le danze sono aperte da Cerino che porta in vantaggio in locali, ma prima della conclusione del primo tempo i vesuviani pervengono al pareggio con Mollo, ed in apertura di ripresa riescono addirittura a ribaltare con Cioce, prima di essere raggiunti nel finale dal neo-entrato Riemma.

Comprensorio Casalnuovese:

Durante, Caputo D., Grieco, Baratti, D’ Amore, Caputo S., Irale (Riemma), Merolla, Cerino (Acampora), Bianco (Romano), Guarino (Scherillo)

A disposizione: Paone, Coverto, Acerrano

Allenatore: Pirozzi

Real Sant’Anastasia 1945:

Ambrosino, Iannone, Cioce, Imperatrice (Mingione), Castaldo, Giusto, Pesante (Monaco), Izzo (Presutto), Franzese (Esposito), Giordano (Sautto), Mollo

A disposizione: Fiorillo, Marceddu

Allenatore: Principe

Arbitro: Giuseppe Verde (Frattamaggiore)

Ammoniti: Giordano e Cioce (R)

Espulsi: nessuno

Marcatori: Cerino (C) Mollo e Cioce (R) Riemma (C)