La Corte Federale D’Appello ha accolto parzialmente il reclamo della società corallina contro i punti di penalizzazione di 6 punti inflitti dalla Procura Federale

TORRE DEL GRECO – L’avvocato Chiacchio colpisce ancora. Grazie al suo intervento sulla situazione dei 6 punti di penalizzazione inflitti alla Turris per una vicenda che riguardava l’Asd Pietro Abbate – società che fece la fusione con il Miano per dare vita all’attuale Ap Turris Calcio Asd ndr – quando disputava il campionato provinciale di Terza Categoria. Nella delibera di oggi della Corte Federale d’Appello il reclamo della società corallina è stato parzialmente accolto con la riduzione da 6 a 4 punti di penalizzazione. Quindi i corallini se sul campo nelle ultime uscite stanno facendo fatica a raccogliere punti, dai tribunali giungono buone notizie. Adesso la Turris sale in classifica a 10 punti, raggiungendo al 12° posto il Francavilla.