Categoria: PRIMA CATEGORIA

La Prima Categoria è il quarto livello dilettantistico del campionato italiano di calcio ed è organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti tramite i Comitati Regionali, per i quali rappresenta il terzo torneo per importanza dopo l’Eccellenza e la Promozione.

Delusione Amorosi: il Rione Libertà cala il tris e inguaia i telesini

Biele-Vessichelli-D’Onofrio firmano la vittoria sull’Amorosi in gol 2 volte dal dischetto con Gambardella

Se qualcuno si attendeva la vittoria dell’Amorosi e il lasciapassare del Rione Libertà è rimasto deluso. La squadra di Pinto si presenta al campo sportivo di Amorosi con 11 uomini contati e riesce a portare a casa 3 punti che permettono di vivere queste ultime 5 partite con maggiore tranquillità. Per la salvezza matematica ai beneventani manca soltanto 1 punto, quello tolto dalla Procura Federale. Ma si tratta soltanto di una questione di tempo perché la salvezza del Rione non è stata mai in discussione. La realtà è completamente opposta per l’Amorosi che oggi (ieri per chi legge –ndr) voleva a tutti i costi centrare i 3 punti e rispondere alla vittoria in mattinata dell’Altetico San Marco. La compagine guidata da Marco Suppa paga a caro prezzo un primo tempo disastroso e delle grandi lacune difensive che hanno permesso al Rione Libertà di andare facilmente alla conclusione. Le prossime due partite saranno decisive, Sabato a Dugenta ci si gioca la terz’ultima posizione, le due squadre sono distanti 3 lunghezze.

LA CRONACA DELLA PARTITA. Parte subito forte la compagine ospite con il colpo di testa di Iannuzzi che si stampa sulla traversa. Dall’altra parte il centrale difensivo ospite Castiello lascia sfilare un lancio lungo sul quale Gambardella prende la mira cercando il palo lungo ma il pallone termina sul fondo. Ancora la squadra di Suppa prova a colpire ma la conclusione dal limite di Pascarella sfiora soltanto l’incrocio. Passato il quarto d’ora di gioco si sblocca il match. Iannuzzi dal limite concede una palla d’oro a Biele che prende la mira e infila il pallone nell’angolino alla destra di Nero. L’estremo difensore dell’Amorosi sventa in qualche modo un nuovo attacco degli ospiti. Il raddoppio del Rione Libertà arriva dopo mezz’ora di gioco, precisamente al 36’ con Vessichelli che di testa trafigge Nero indisturbato. In avvio di ripresa l’Amorosi con l’ingresso di De Girolamo nel cuore del centrocampo a dettare i tempi cambia completamente volto. Su un fallo di mano netto degli ospiti, Gambardella accorcia le distanze dagli undici metri. Lo stesso Gambardella va in gol al 20’ ma viene annullato per off side. Dall’altra parte prima palla gol per il centravanti  e capocannoniere D’Abbiero che non trova il bersaglio grosso. Passata la mezz’ora il terzino di colore Frupong commette fallo su

AMOROSI 2-3 RIONE LIBERTÀ  

AMOROSI: Nero, Frupong, Vigliotti, Petrizzo, Cutillo, Bellafemmina, Gambardella, Di Fiore, Pascarella, De Luca (1’ s.t. De Girolamo).

A disposizione: Brignoli, Riccio, D’Angelo, Colella, Franco, Brignoli.

Allenatore: Suppa

RIONE LIBERTÀ: Caputo, Diodato, Vessichelli, Giangregorio, De Cristofaro, Castiello, Iannuzzi, Petronzi, Biele, D’Onofrio, Diodato.

A disposizione: –

Allenatore: Pinto

ARBITRO: Alessandro Angiuoni (Avellino)

RETI: 16’ p.t. Biele, 36’ p.t. Vessichelli, 4’ s.t. (rig.) Gambardella (A), 36’ s.t. (rig.) D’Onofrio, 38’ s.t. (rig.) Gambardella (A)

ESPULSO: al 39’ s.t. Caputo del Rione Libertà per una brutta entrata ai danni di Di Fiore.

AMMONITI: Gambardella (A), Frupong (A), Cutillo (A), Castiello (RL), Iannuzzi (RL),

NOTE: gara disputata alle 16,30 al campo sportivo comunale di Amorosi. Pomeriggio soleggiato e ventilato. Spettatori una cinquantina.

L’Atletico San Marco spera nella salvezza nel segno di Porrini e Sarniolo. Foglianise ai titoli di coda

Foglianise in vantaggio con Cairella Dario si fa rimontare dai casertani in gol con Porrini (doppietta) e nel finale con Sarniolo. Capua e Cellone sono avvertite

CASAGIOVE. L’Atletico San Marco dopo la sconfitta di Dugenta si riscatta alla grande conquistando 3 punti meritati al cospetto del fanalino di coda Foglianise destinato alla retrocessione diretta in Seconda Categoria. La compagine di Paolo Ciaccia compie il suo dovere sul terreno di Casagiove accorciando le distante dal Capua adesso distante una lunghezza. Capua che alla penultima di campionato farà visita proprio all’Atletico San Marco.

LA PARTITA. Nella prima frazione di gioco inizia meglio il Foglianise che al 10’ trova il vantaggio con una conclusione dal limite di Danilo Cairella che s’infila nel sette. A questo punto esce fuori la compagine casertana che prima dell’intervallo pareggia dagli undici metri con Porrini. L’avvio di ripresa è un assedio continuo dell’Atletico San Marco  verso la porta del Foglianise. In pochi minuti prima Setaro prima e Simione poi hanno sui piedi la possibilità di ribaltare il punteggio. Al 20’ l’Atletico San Marco va anche in gol con Porrini ma avviene per un contestato tocco di mano. Viene ammonito nella circostanza il centravanti. Poco dopo l’Atletico va nuovamente in gol stavolta con Sarniolo ma la rete viene annullata per off side. Dopo 35’ di assedio casertano Porrini di testa sempre lui colpisce nuovamente e ribalta il punteggio. Nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Tartaglione (doppio giallo per brutto fallo di reazione) la squadra di Ciaccia riesce a trovare anche il tris con Sarniolo che anticipa il Biele e batte in uscita l’incolpevole Franco che salva in diverse circostanze.

ATLETICO SAN MARCO 3-1 FOGLIANISE

ATLTETICO SAN MARCO: Sicuro, Saccone, Motta N., Motta F., Simione, Tartaglione, De Vivo (45’ s.t. Grillo), Setaro, Porrini (44’ s.t. Tagliaferro), Sarniolo, Tedesco (36’ s.t. Della Peruta).

A disposizione: Nubifero, Vittorio.

Allenatore: Ciaccia

FOGLIANISE: Franco, D’Alessio, Perugini, Tediano (23’ s.t. Tontoli), Biele, Ingarao, De Ieso, Pastore, Dampha (27’ s.t. Comde), Cairella D., Cairella N.

A disposizione: Valentino, Cusano, Saccomanno.

Allenatore: Zeoli

ARBITRO: Sabino Ambrosino (Nola)

RETI: 10’ Cairella D. (F), 36’ p.t. (rig.) Porrini, 35’ s.t. Porrini, 43’ s.t. Sarniolo

ESPULSO: 26’ s.t. espulso Tartaglione per doppia ammonizione fallo su Dampha. Allontanato dalla panchina dell’Atletico San Marco il dirigente Gaetano Di Gaetano

AMMONITI: Sarniolo (AS), Simione (AS), Porrini (AS), Dampha (F), Pastore (F), De Ieso (F), Perugini (F).

Tris sulla ruota di Casalnuovo, ipoteca del campionato per il Comprensorio a cinque giornate dal termine

Battuto allo “Iorio” il Don Peppe Diana, la capolista approfitta dello scivolone interno del Real Qualiano con la Virtus Liburia e sale a dieci punti di distacco dai flegrei

CASALNUOVO | Nella venticinquesima giornata del girone A di Prima Categoria la capolista Comprensorio Casalnuovese vince per 3-0 con il Don Peppe Diana. Approfittando del passo falso interno del Real Qualiano, i ragazzi di patron Paone si portano, a cinque giornate dal termine del campionato, a dieci lunghezze di distanza proprio dalla squadra flegrea. Gara subito in discesa per i ragazzi di mister Mele. Passano solo due giri di lancette con Di Tuccio che sfodera un tiro di rara potenza e precisione, la sfera si insacca con Falconetti che seppur proteso in tuffo nulla può sulla prodezza del fantasista granata. Nonostante lo svantaggio e la rosa ristretta per dieci assenze per squalifiche, la squadra di mister Cavaliere regge bene l’urto della capolista, creando anche qualche preoccupazione alla retroguardia casalnuovese. Al 15’ ci prova Guerra con un gran tiro che sfiora la traversa. Due minuti dopo sono gli ospiti a rendersi insidiosi con Cindea, sfera a lato. Al 20’ combinazione interessante sull’asse Di Tuccio – Guerra con il bomber granata che tira di poco a lato. Al 25’ sugli sviluppi di un corner calciato da Di Tuccio, irrompe sul secondo palo Rivetti che di testa impatta bene, la sfera sorvola la traversa. Al 36’ ci prova Pispico con Falconetti che spedisce in corner. Al 39’ Di Tuccio serve Incarnato che in corsa calcia bene ma non inquadra lo specchio della porta. Un minuto dopo Guerra impegna severamente Falconetti. Ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco granata in gol con azione da manuale. Cross di Incarnato sul palo opposto dove interviene in tuffo Dottore Stagna che insacca di testa. Il signor Auriemma della sezione di Nola annulla per sospetto fuorigioco. Nella ripresa il canovaccio del match non cambia con i locali a fare la partita, con gli ospiti che giocano a viso aperto cercando di creare gioco. Al 4’ punizione di Guerra con il pallone che sfiora l’incrocio dei pali. Al 12’ tiro a giro di Dottore Stagna con Falconetti che respinge il pericolo. Al 17’ azione personale di Guerra che dal limite calcia all’incrocio dei pali, l’estremo difensore ospite si distende bene e devia oltre il fondo. Al 24’ è sempre Guerra che trova sulla sua strada uno strepitoso Falconetti che di piede respinge. Al 33’ il Comprensorio Casalnuovese raddoppia con Smimma che sfrutta un assist del fantasista Di Tuccio. Al 37’ Guerra triplica per i suoi chiudendo così sul 3-0 la sfida con il club di terra di lavoro.

 

COMPRENSORIO CASALNUOVESE 3–0 DON PEPPE DIANA CASALE

[Casalnuovo (NA), 22-04-2017 | “Iorio” | ore 10,00]

COMPRENSORIO CASALNUOVESE: Martucci, Ruocco (81’ Russo), Incarnato (53’ Smimma), G. Relli, Staiano, Rivetti (83’ Evangelista), Pispico, Maione, Dottore Stagna, Di Tuccio, Guerra.

A disposizione: Capasso, Giannone, Gaeta, Esposito.

Allenatore: Mele.

DON PEPPE DIANA CASALE: Falconetti, Della Corte, Marino (56’ Negozio), Postiglione, G. Diana, Schiavone, Bianco, Giocondo, Caterino (79’ Salzillo), Sarracino, Cindea.

A disposizione: P. Diana, Fontana.

Allenatore: Cavaliere.

ARBITRO: Auriemma (Nola).

RETI: 2’ Di Tuccio (C) ; 78’ Smimma (C) ; 82’ Guerra (C).

NOTE: spettatori 50 circa ; angoli 8-3 ; ammoniti Incarnato (C), Giocondo, Cindea (D).

1^CATEGORIA GIRONE A, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI E CLASSIFICA

1^CATEGORIA GIRONE A, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI

1^CATEGORIA GIRONE A: CLASSIFICA

 

1^CATEGORIA GIRONE C, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI E CLASSIFICAURNO

1^CATEGORIA GIRONE C, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI

1^CATEGORIA GIRONE C: CLASSIFICA

 

1^CATEGORIA GIRONE D, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI E CLASSIFICA

1^CATEGORIA GIRONE D, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI

1^CATEGORIA GIRONE D: CLASSIFICA

 

1^CATEGORIA GIRONE F, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI E CLASSIFICA

1^CATEGORIA GIRONE F, 25^GIORNATA: RISULTATI FINALI

1^CATEGORIA GIRONE F: CLASSIFICA