I rossoneri chiudono con un’altra goleada il ritiro pre campionato di Buccino; a segno anche Cavallaro e Dieme

NOCERINA-GREGORIANA 10-0

NOCERINA: Mennella; Barcellona, Mautone, Schettino; Ragone, Coppola, Marsili, Di Minico; Cavallaro, Russo, Dieme. Subentrati a gara in corso: Manzo, Matino, Dapolito, Vitolo, Cecchi, Ferri, Vanacore, Scannapieco, Paciello, Alvino, Liccardi, Tammaro. All.: Morgia.

GREGORIANA: Tomeo, Del Giorno, Gallucci, Adelizzi, Bravaco, Gatta, Moscato, Sozzo, Aprea, Paglia, Pellicano. Subentrati a gara in corso: Pacelli, Mazzeo, Lullo, Catone, Saggese, De Donato. All.: Menza.

RETI: 3’ Schettino, 13’ Ragone, 30’ Cavallaro, 34’ e 36’ Dieme, 63’, 89′ e 90′ Liccardi, 70’ Vitolo, 73’Alvino.

OLIVETO CITRA – Si chiude con un’altra goleada il ritiro pre campionato della Nocerina che batte 10-0 la Gregoriana, compagine locale che milita nel campionato di Prima Categoria, nell’amichevole disputata questo pomeriggio al Centro Sportivo Coglianese di Oliveto Citra. Morglia, che ha recuperato Marsili alle prese con qualche acciacco nei giorni scorsi, ha fatto, come al solito, ruotare tutti gli effettivi a sua disposizione (ad eccezione degli indisponibili Silvestro, Aiolfi e Accardo). A segno nel primo tempo Schettino, rientrato in gruppo dopo il lutto che lo ha colpito mercoledì scorso, Ragone, Cavallaro e Dieme, autore di una doppietta. Nella ripresa l’ultimo arrivato Liccardi bagna il suo esordio in rossonero con ben tre goal. Le altre reti portano la firma di Vitolo e Alvino.

In serata la squadra parteciperà al Volcei Wine Jazz e visiterà il Museo Archeologico di Buccino aperto in via eccezionale anche di sera per gli ospiti della manifestazione. Il Sindaco Nicola Parisi, il presidente della Rete Destinazione Sud  Michelangelo Lurgi, unitamente al presidente della Proloco Buccino  Marcello Nardiello, daranno il saluto ai rossoneri nel Chiostro degli Emeritani in Piazza Municipio prima dello sciogliete le righe. I calciatori beneficeranno di qualche giorno di stop a cavallo di Ferragosto. Rientro in sede previsto per il giorno 16, dal 17 si tornerà a correre e sudare al San Francesco per preparare al meglio la gara di esordio in Coppa Italia con il Pomigliano.